Ogni giorno.

Potremmo definire ogni giorno come un tuffo nell’incognito.Ogni mattina ci si sveglia chiedendosi cosa ne sarà della giornata,cosa faremo,cosa cambierà.La risposta è sempre apparentemente:”nulla,oggi passerà come tutti gli altri giorni”.Oggi è tutto esattamente come appena ventiquattro ore fa.C’è però quel giorno in cui qualcosa di inaspettato ed assolutamente imprevedibile,bussa alla porta della nostra vita.Potrebbe essere una ruota bucata,il latte versato fuori dal bicchiere o piuttosto una telefonata,una notizia.Ed ecco che a seconda dell'”imprevisto”potremmo farci scivolare addosso l’accaduto o invece,quel qualcosa potrebbe minare i nostri progetti e distruggere quelle certezze,faticosamente conquistate.Amelie si chiede perchè oggi per lei sia proprio quel giorno,perchè proprio per lei.La verità è che al caso,al destino ed alla sfortuna non si può trovar logica ragione.Accade perchè è cosi che doveva andare,perchè oggi eri distratta e non ti sei accorta del latte che superava l orlo del bicchiere,perchè infondo quelle sicurezze delle quali tanto andavamo fieri,altro non erano che false convinzioni,bugie che a noi stessi abbiamo ribadito ed ancora continuiamo a fare.Ma del resto Amelie sa che lei,che l’uomo ha bisogno anche di questo,di credere che prima o po le cose gireranno per il verso giusto,che tutto assumerà forma,ed a tutto sarà data una spiegazione,un giorno,forse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...